STAGIONE  1999-2000


STORIA     CALENDARIO     CLASSIFICA    


Il primo campionato è quello della stagione 1999/2000; Sergio insieme ai suoi primi soci e collaboratori (soprattutto Pietro Paolo Boi) riesce a costruire una squadra di 15 giocatori e ad iscriverla al campionato regionale di serie C.
Le difficoltà non sono poche, infatti oltre alla poca esperienza e alla poca conoscenza del futsal in generale, che comunque vengono arginate con l’impegno e la voglia di imparare e migliorare, si aggiungono le problematiche legate alla mancanza di strutture comunali destinate al calcio a 5. Così la prima squadra è costretta ad allenarsi nel campo di calcio in terra battuta di Santa Maria e a disputare le partite di allenamento e di campionato presso una struttura privata situata nella periferia di Assemini ( a dire la verità anche le strutture private di quegli anni erano poche).
A campionato già avviato (dicembre 1999) arriva alla Tiedo quella che possiamo definire una figura storica e molto importante per la società: Giuseppe Lusso (ormai da diversi anni mister della prima squadra). Viene presentato al presidente, dai ragazzi che già giocavano, come un forte mancino dotato di un gran tiro.
Nonostante quest’ultimo rinforzo le cose non migliorano e non arriva nessuna vittoria. Le numerose sconfitte però non abbassano il morale della squadra e del presidente, anzi l’umore dello spogliatoio è sempre alto, tanto che Giuseppe (l’ultimo arrivato, ma che già si è ambientato alla meraviglia), decide di acquistare una bottiglia di champagne e di custodirla in macchina, in attesa di festeggiare la prima vittoria. Purtroppo la prima stagione si chiude con 0 vittorie e 0 punti, che equivalgono all’ultimo posto in classifica.

Ecco la foto della squadra:

stagione 99/00


 

ROSA
Boi Pietro Paolo
Bullita Marco
Cabriolli Marcello
Carcanella Davide
Figus Massimiliano
Ghiani Mauro
Lusso Giuseppe
Marras Davide
Murgia Giampaolo
Murru Roberto
Pani Giovanni
Pinna Nicola
Pireddu Stefano



.